MORENO BONDI & DANIELE MASINI
Permutazioni visionarie

Curatore: Marisa Zattini
Presentazione critica: Janus
Testi autografi dei due artisti
Cesena, 2005

Formato 21x28, pagg. 96
Euro 25,00



Il catalogo, attraverso una serie di luminose immagini di grandi dimensioni raffiguranti opere scelte di entrambi gli artisti, presenta due distinti universi figurali, due personalità perturbanti e "anomale" nell'arte contemporanea, due moderni alchimisti della pittura capaci di per-mutare ogni suggestione. Due veri e propri sciamani che fra trasmutazioni e visioni ci propongono l'eterna diade del Bene e del Male. Due percorsi artistici, i loro, che raddensano succhi intellettuali nutriti di veleni esoterici, impaginati nel segno dell'eccellenza della pittura e della fantasia, dell'invenzione e dell'immaginazione. Le loro raffigurazioni sono erotiche reminiscenze traslate fra Eros e Thanatos, riflesso di sensibilitÓ audaci che magicamente ci proiettano in territori mentali che appartengono alle sorgenti pi¨ profonde della complessitÓ dell'umano. Ci ricordano che siamo esseri permutanti, che siamo al di lÓ di noi stessi e possiamo lasciarci oltrepassare da nuove correlazioni misteriose.
Il catalogo è avvalorato dall'interessante testo critico del Professor Janus.