ALIGI SASSU (Milano, 1912 - Pollenša, Maiorca, 2000)
L'opera ceramica

a cura di Gian Carlo Bojani
collaborazione di Carlos Julio Suarez Olivares e Archivio Aligi Sassu
testi di Gian Carlo Bojani, Milena Milani, Carlos Julio Suarez Olivares
Cesena, 2000

formato: 21 x 28 cm, pp. 224, (con n. 226 immagini stampate a colori, di cui alcune riprodotte a doppia pagina, e n. 36 immagini stampate in B/N)
tiratura: n. 2.500 copie
stampato su carta Gardamat (gr. 170/mq)
copertina a 4 colori con bandelle
Euro 41,32 (Lit. 80.000)

Il catalogo, edito in occasione dell'importante mostra di Faenza, inauguratasi nell'ottobre del 2000 al Museo Internazionale delle Ceramiche, illustra, in una esaustiva rassegna, le preziose maioliche, terraglie e terracotte (sculture a tutto tondo, bassorilievi, piastrelle e servizi di piatti decorati) realizzate da Aligi Sassu - artista poliedrico di fama internazionale - fra il 1939 ed il 2000. Soprattutto nell'opera ceramica l'artista ha trasfuso tutto il colore della sua pittura, quel colore intenso, violento e lirico che ne caratterizza tutta la produzione. Di estremo interesse Ŕ la sezione dedicata ad oltre 40 disegni inediti per ceramiche, eseguiti nel 1947-1952. Completano il catalogo rilevanti interventi critici ed un ricco apparato bio-bibliografico.